Home » Mobile, Videogiochi

Logitech Driving Force Wireless

12 02 2011 Nessun Commento Scritto da:



Un vero appassionato di giochi di guida non può accontentarsi del joypad. questo é un dato di fatto, e di certo le soluzioni tipo Il volantino della Wii che sfrutta gli accelerometri del pad non può andare bene che per i giochini arcade stile Mario Kart. Chi come me però ha abbandonato il gioco su PC e quindi usa la console in salotto deve fare i conti con il famoso WAF (wife acceptance factor), e non di meno con la difficoltà di usare un sistema volante+cambio+pedaliera stando spaparanzati sul divano davanti al proprio bel maxischermo.
Con l’uscita di GT5 mi era di nuovo tornata la voglia di regalarmi un volante (l’ultimo era stato un thrustmaster di era PC), con la consapevolezza di non poterne acquistare uno universale ovvero che fosse utilizzabile con le tre console dell’attuale generazione e quindi la volontà di tenersi bassi con il prezzo di acquisto visto che un domani se ne sarebbe potuto aggiungere uno per Xbox.
Fatte queste premesse la scelta é caduta sul driving force wireless di Logitech.
Si tratta di un modello con force feedback, compatibile con Gt5 e utilizzabile anche con il pc, e studiato appositamente per un utilizzo da divano: la caratteristica principale é infatti che mancano totalmente la pedaliera (acceleratore e freno sono su due levette analogiche dietro il volante) e la leva del cambio. La connessione alla Playstation 3 avviene in maniera wireless collegandovi un dongle USB che quando non utilizzato può essere riposto in un comodo vano nel volante, per l’alimentazione invece dovremo usare un classico cavetto con trasformatore visto che il volante non ha batterie.
Il volante ha due appoggi regolabili per tenerlo poggiato sulle gambe anziché fissato su un tavolo, ed il risultato è una sorprendente stabilità. L’unico difetto che ho rilevato nell’utilizzo con GT é che a volte all’inizio di una gara perde leggermente la centratura. Per sistemare la cosa basta entra in pausa e fargli fare un paio di giri a fondo corsa destra e sinistra. Il force feedback è di buona qualità ma meno forte rispetto ai volanti da scrivania, questo é un aspetto positivo poichè una eccessiva forza lo renderebbe difficile da gestire poggiato sulle gambe.
In definitiva un ottimo prodotto in rapporto al prezzo di vendita destinato ad un utilizzo non ‘estremo’, compatibile anche con il PC. Consigliato, solo che dovrete affrettarvi visto che la Logitech l’ha messo fuori produzione.

PRO:
- Prezzo al di sotto dei 70 euro
- Buon force feedback
- Comodo da usare sul divano
- wireless

CONTRO
- Mancano i pedali
- A volete perde la calibrazione
- Plasticoso
- Manca la possibilità di alimentarlo a batterie

Articoli correlati:

Night Trap (1992- Digital Pictures)
Night Trap è un  gioco tutto s...
Half Life (1998 - Valve)
Half Life rappresenta una piet...
The Last Ninja (1987 - System 3)
The Last Ninja è una saga mo...

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o un trackback dal tuo sito o blog. Puoi anche sottoscrivere questi commenti via RSS.

Sii gentile. Niente volgarità. Resta in argomento. No spam.

Puoi utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo Blog supporta i Gravatar! Per ottenere il tuo gravatar registrati gratuitamente su Gravatar.

Subscribe to comments on this post

SprinTrade - Come guadagnare soldi con l'affiliazione