Home » 1991 – Sega Game Gear

1991 – Sega Game Gear

eem_acap_gamegearLa vita del Game Gear comincia nel 1991 e termina nel 1997, quando viene pubblicato l’ultimo gioco (in giappone nel 1996).

Questa console è più o meno un Master system portatile ma con qualcosa in più: la SEGA si trovava a competere con il Game Boy (tecnicamente il peggiore, ma che alla fine vinse per via del prezzo appetibile),  L’Atari Lynx e il NEC PC engine GT così ne miglioro’ le caratteristiche: aumentando ad esempio la palette dei colori.

Per questa console sono stati svilupati circa 250 giochi; inoltre è possibile giocare con quelli del Master system tramite uno speciale adattatore (non è possibile fare il contrario perchè i giochi del Game Gear utilizzano più colori di quelli che ha il master system).

Lo schermo della console soffre un po’ del blur e di un lieve ghosting: per questo lo reputo inferiore, nonostante la retroillluminazione, a quello del GBA. Inoltre l’altro grande difetto di questa console è l’abnorme consumo di batteriue, dovuto proprio a questa sua caratteristica dello schermo. Se considerate poi che di batterie ce ne vogliono sei…

Molti giochi carini sono usciti per questa console ma il migliore ritengo che sia SONIC: stupenda la grafica e stupendo il gameplay: un capolavoro!

Oltre all’adattatore per i giochi del Master system, da segnalare un altro famoso accessorio: Il TV TUNER, che trasforma il Game Gear in una TV portatile (le immagini sono nella galleria)

Scheda Tecnica

CPU: Z-80 (8-bit)
Velocità: 3.58 MHz
Risoluzione: 160 x 146
Colori:4,096 Palette, 32 a schermo
Max. Sprites: 64
Sprite Size: 8 x 8 pixel
Schermo: 3.2 pollici retroilluminato
Audio: 4-lyr RAM: 24K

Un Commento »

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o un trackback dal tuo sito o blog. Puoi anche sottoscrivere questi commenti via RSS.

Sii gentile. Niente volgarità. Resta in argomento. No spam.

Puoi utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo Blog supporta i Gravatar! Per ottenere il tuo gravatar registrati gratuitamente su Gravatar.

Subscribe to comments on this post